fbpx

Luoghi da visitare a Trieste e provincia

Il Friuli Venezia Giulia è una regione ricca di storia e il capoluogo ospita uno dei porti più importanti del Mediterraneo. Trieste è una città di mare elegante e all’avanguardia dove palazzi in stile liberty convivono con costruzioni più recenti e moderne. Soprattutto di questi tempi, in cui la nostra vita sociale è più limitata, dovremmo approfittare di quello che ci offre la nostra regione e fare un nuovo giro dei luoghi da visitare a Trieste e provincia. Quali sono?

Il meglio di Trieste

Tappa imperdibile è Piazza Unità d’Italia, cuore pulsante della città, dove possiamo ammirare la Fontana dei Quattro Continenti e il palazzo del Municipio. A pochi passi dalla piazza ci attende il Molo Audace, dove passeggiando potremo ammirare panorami davvero suggestivi.

Più o meno a 8 chilometri da Trieste, a picco sul Golfo, si trova il Castello di Miramare. Questo è un altro dei luoghi da visitare a Trieste e provincia, che oggi ospita un museo aperto al pubblico. Include tante stanze perfettamente conservate, provviste ancora degli arredi originali.

Il Castello è al centro di una grande e vasta area verde. Questa si può visitare percorrendo i sentieri che si diramano al suo interno alla scoperta delle meraviglie di questo parco. Sicuramente avete già visto tutto questo, ma rivisitare questi luoghi e osservarne nuovamente ogni dettaglio con attenzione è sempre una buonissima idea!

Le passeggiate nella natura

Per chi ama passeggiare immerso nella natura, la Riserva Naturale Foci dell’Isonzo è la meta ideale. Anche questo è uno dei luoghi da visitare a Trieste e provincia, che si trova a soli 40 chilometri dal capoluogo. Comprende i comuni di Staranzano, Fiumicello, Grado e San Canzian d’Isonzo. Qui è possibile svolgere molte attività organizzate all’aria aperta tra panorami mozzafiato. Assolutamente da non perdere!