fbpx

La piattaforma per il Piano per l’Energia sostenibile e il Clima della città di Trieste

Lungomare

Volete sapere cosa si sta facendo per migliorare e promuovere il nostro territorio? Se avete risposto di sì, sappiate che il Comune di Trieste ha dato il via alla piattaforma per il Piano per l’Energia sostenibile e il Clima (PAESC). Il portale è rivolto a tutti i cittadini che vogliono dare il proprio contributo al piano mediante chiarimenti, suggerimenti e altro. L’indirizzo è: www.piattaforma-partecipativa.online.trieste.it.

Com’è strutturato questo sito?

Entrati nella piattaforma è possibile, mediante un’apposita illustrazione, capire meglio cos’è il PAESC e qual è stato il relativo percorso per redigerlo. Tra le pagine è inoltre presente una dettagliata descrizione del contesto demografico e territoriale, economico, energetico e climatico di riferimento. Sono riportate altresì tutte le azioni che sono state effettuate ad oggi e i risultati ottenuti riguardo la riduzione delle emissioni nel comune triestino.

Lo scopo del Piano per l’Energia sostenibile e il Clima è quello di raggiungere dei precisi traguardi. Uno di questi si concretizza nella riduzione di oltre il 40% di emissioni di CO2 entro l’anno 2030. Il Piano prevede anche delle specifiche operazioni utili ad accrescere l’efficienza energetica, con il relativo ricorso a sistemi rinnovabili. Include inoltre la possibilità di studiare un piano di adattamento ai continui cambi di clima e al suo conseguente impatto non solo sulla natura, ma anche sull’economia e sulla società.

Il Piano per l’Energia sostenibile e il Clima di Trieste

Conoscere e supportare iniziative di questo tipo è importante. Perciò, non dimenticate di visitare la piattaforma dedicata al Piano per l’Energia sostenibile e il Clima e di contribuire dando anche i vostri suggerimenti. Tutti insieme possiamo rendere la nostra città sempre più bella ed eco-friendly.