fbpx

La mostra dedicata a Marcello Mascherini

theatre spotlights

Nella nostra città è stata allestita la mostra dedicata a uno degli scultori più significativi nel ‘900 italiano: Marcello Mascherini. Infatti, è stata chiamata “Marcello Mascherini. Il teatro“. La mostra è ospitata fino al 20 luglio a Palazzo Gopcevich, il gioiello architettonico ottocentesco sul Canal Grande di Trieste. Il palazzo è stato scelto per l’ampliamento temporaneo del percorso espositivo del Museo Civico Teatrale Carlo Schmidl.

Una mostra da non perdere

La mostra permette di ammirare le opere dello scultore d’avanguardia in uno dei luoghi da lui più frequentato e amato: il teatro. L’artista, nato a Udine nel 1906, si è fatto apprezzare come uno degli autori più interessanti del panorama nazionale. Successivamente, nel 1946 scopre il palcoscenico e trasferisce la sua creazione artistica nei costumi e nelle installazioni dei teatri più prestigiosi d’Italia. Mascherini ha lavorato al Verdi e allo Stabile di Trieste, ma anche al Teatro dell’Opera di Roma e non solo.

La mostra dedicata a Marcello Mascherini, allestita a Palazzo Gopcevich, espone gran parte della biografia artistica di uno scultore incredibilmente prolifico e sempre a caccia del nuovo. Mascherini è stato capace di reinventarsi completamente varie volte lungo la sua soddisfacente carriera. Tra profonde crisi esistenziali e cambi di stile, di filosofia e di materiali, è riuscito sempre ad ottenere importanti riconoscimenti in tutto il mondo.

Non solo Trieste: la mostra dedicata a Marcello Mascherini a Pordenone

La mostra dedicata a Marcello Mascherini, dopo Trieste, sarà allestita a Pordenone, precisamente al Museo Civico d’Arte a Palazzo Ricchieri. Si terrà dal 15 ottobre al 28 novembre 2021. Pertanto, se non riuscirete a vederla qui in città, potrete fare un salto a Pordenone!