fbpx

Il sorpasso dell’energia green

Solar panels against blue sunny sky produce green, environmentally friendly energy from sun. Blue solar panel background of photovoltaic modules for renewable energy. Copy space

Fortunatamente il settore della sostenibilità sta facendo grossi passi avanti per poter supportare l’ambiente e difenderlo a tutti i costi. Il sorpasso dell’energia green c’è stato da poco, e ne andremo immediatamente a parlare in maniera specifica e dettagliata.

Com’è avvenuto il sorpasso dell’energia green?

Per la prima volta nella storia della lotta all’inquinamento globale, in Europa la quantità di energia ottenuta da fonti rinnovabili è stata superiore a quella prodotta con i combustibili tradizionali. Il risultato, regolarmente certificato da Eurostat (l’Ufficio Statistico dell’Unione Europea), è in linea con il trend che si è evidenziato sin dagli anni ’90.

Durante lo scorso anno, l’energia green ha superato la soglia di un milione di GigaWatt all’ora: 30.000 GWh in più rispetto all’energia generata dai combustibili fossili. La produzione da questi ultimi risulta essere scesa del 9,8% tra il 2019 e il 2020. Questo è il risultato più basso raggiunto dal 1990 ai giorni nostri.

È stato altresì registrato un calo dell’energia derivante dal nucleare: siamo arrivati ad un livello record dal 1990 ad oggi, con una diminuzione, rispetto al consumo del 2019, pari al 6,3%. Tutto questo ha portato ad una consistente riduzione delle emissioni di CO2 (-23%).

Energia green: il nostro presente e il nostro futuro

Insomma, finalmente possiamo parlare di un gran traguardo per quanto riguarda l’energia green, favorito anche dai moltissimi incentivi statali ancora in vigore. Abbiamo fatto passi in avanti per salvaguardare il nostro Pianeta e il nostro futuro, e adesso non dobbiamo fare altro che andare ancora avanti in questa direzione. Anche noi di Trieste Gas e Luce faremo il massimo per prendere parte al più presto a questa positiva e importante transizione.