fbpx

Cosa fare nel weekend a Trieste? Ecco l’Area Marina Protetta di Miramare

castello-parco-Miramare

Oggi proponiamo un’idea a chi vuole sapere cosa fare nel weekend a Trieste. Tra i tanti luoghi da visitare, suggeriamo di prediligere l’Area Marina Protetta di Miramare. Quando è bel tempo e le temperature si fanno più calde, questa fantastica oasi di biodiversità marina può accoglierci e mostrarci la bellezza della fauna e della flora del posto.

Una riserva tutta da ammirare

Chi non sa cosa fare nel weekend a Trieste può recarsi alle porte della città, precisamente ai piedi del Parco e del Castello di Miramare. In questo luogo si trova l’Area Marina Protetta di Miramare. Questa riserva di biosfera è riconosciuta dall’UNESCO e chi la visita non può fare che adorarla. È stata aperta come Parco Marino nel 1973 e nel 1986 è diventata ufficialmente una riserva. Insieme a quella di Ustica, si presenta come la prima area marina protetta avviata in Italia.

Attualmente comprende ben 30 ettari di territorio protetti e 90 ettari di area “cuscinetto” in cui la biodiversità marina e costiera è la protagonista. L’Area Marina Protetta di Miramare è stata istituita per conservare e tutelare l’integrità della zona anche da un punto di vista geomorfologico.

Cosa fare nel weekend a Trieste? Visitare la riserva!

Il consiglio è quello di organizzarsi per visitare al più presto l’Area Marina Protetta di Miramare. In questa area si possono ammirare piante suggestive e una fauna costituta da anellidi, echinodermi, poriferi, molluschi, celenterati, pesci ossei, crostacei e non solo. Gli orari di apertura, i costi per l’ingresso e altre informazioni sono reperibili sul sito ufficiale della riserva: www.ampmiramare.it.