fbpx

C’è ancora tempo per accedere al Superbonus: è arrivata la proroga

Il Superbonus è un’agevolazione prevista dal Decreto Rilancio, che innalza la quota di detrazione delle spese sostenute per gli interventi antisismici e per specifici lavori di efficientamento energetico. Inizialmente, il bonus era previsto per i lavori eseguiti dal 1° luglio 2020 fino al 31 dicembre 2021. Di recente è stata annunciata una proroga che darà a tutti più tempo per accedere all’agevolazione.

Superbonus 110%, la proroga fino a dicembre 2022

La Legge di Bilancio 2021, in vigore dallo scorso gennaio, prevede una proroga del Superbonus fino al 30 giugno 2022. Per coloro che avranno concluso almeno il 60% dei lavori entro questa data, la scadenza potrà slittare persino fino al 31 dicembre 2022. Pertanto, chi ancora non avesse potuto programmare i lavori per il proprio immobile ha altro tempo per progettare e avviare gli interventi necessari.

Altre novità da non sottovalutare

La proroga del Superbonus non è l’unico cambiamento previsto. Al contrario vi sono ulteriori novità da non sottovalutare. A questo proposito, è utile dire che l’articolo 119 del Decreto Rilancio è stato integrato. Adesso prevede l’accesso al bonus anche per i lavori eseguiti su edifici plurifamiliari (da due a quattro unità) con un unico proprietario o in comproprietà.

Inoltre, dovreste sapere che le spese sostenute potranno essere recuperate in 4 rate, a differenza delle 5 precedentemente stabilite. Sarà comunque possibile continuare a prediligere lo sconto immediato in fattura.

Superbonus: le nostre conclusioni

Come avrete compreso, il tempo per accedere all’agevolazione è stato prolungato e alcune modifiche hanno reso il beneficio ancora più appetibile. Il nostro consiglio è quello di prendere in considerazione l’opportunità offerta dal Superbonus. Infatti, gli interventi di efficientamento energetico, così come quelli antisismici, possono fare davvero una positiva differenza per il vostro immobile. Se poi sono quasi a costo zero, avete una ragione in più per programmarne qualcuno!