fbpx

Anche il turismo può essere sostenibile

Woman hand packing a luggage for a new journey and travel for a

In quest’era di particolare sensibilità, dove il termine sostenibile ha acquistato sempre più valore, ci chiediamo spesso come e in quali modi possiamo contribuire a migliorare il nostro impatto ambientale. Possiamo ridurlo non solo nella vita quotidiana, ma anche durante i nostri viaggi. Oggi parliamo del concetto di turismo sostenibile. Scopriamo insieme di cosa si tratta e quali regole seguire.

Cosa s’intende per turismo sostenibile?

In poche parole il turismo sostenibile riesce a conciliare le nostre esigenze di viaggiatori con il rispetto e la valorizzazione dell’ambiente circostante, nonché delle culture e tradizioni del luogo. Oggigiorno l’offerta delle strutture che permettono di favorire il turismo sostenibile è davvero vasta. Queste consentono non solo di ridurre il nostro impatto ambientale, ma anche di contenere i costi, conoscere nuove culture e apprendere uno stile di vita più green.

Come si fa a diventare turisti responsabili?

Osservando alcune semplici regole ci potremo rilassare e godere di una vacanza nel rispetto della comunità e dell’ambiente che ci ospiteranno. Cosa possiamo fare, quindi, per diventare turisti responsabili e abbracciare il concetto di turismo sostenibile?

  • Prima di tutto è bene optare per mezzi di trasporto che presentino il minor impatto ambientale possibile.
  • Per quanto riguarda invece alberghi e strutture, è meglio far ricadere la nostra scelta sulle attività locali e più attente alla sostenibilità.

Dopodiché, per essere un buon turista sostenibile, si dovranno mantenere una serie di comportamenti strettamente legati all’aspetto ecologico.

Ad esempio, si potranno visitare le zone di grande interesse naturalistico, fare escursioni e tante altre attività nel pieno rispetto dell’ambiente. Sarà opportuno non lasciare o abbandonare oggetti e praticare la raccolta differenziata anche in vacanza. Inoltre, sarà importante sostenere negozi e ristoranti che utilizzano prodotti biologici/sostenibili e/o prediligere le piccole realtà locali. Naturalmente, non si dovranno acquistare animali a rischio di estinzione e/o praticare attività come birdwatching e whalewatching senza la supervisione di persone qualificate.

Che ne dite di abbracciare il concetto di turismo sostenibile? Anche noi di Trieste Gas e Luce faremo la nostra parte. Insieme possiamo fare una grande differenza!